Panaewa Rainforest Zoo

Panaewa Rainforest Zoo
1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

 

 

Per chi visita la Big Island nell'arcipelago delle Hawaii, vi consigliamo di fare un salto al Panaewa Rainforest Zoo, un piccolo angolo di paradiso dove trascorrere qualche ora in compagnia di tigri, uccelli e altri animali endemici delle Hawaii. Il Panaewa Rainforest è l'unico zoo della foresta pluviale degli Stati Uniti e nonostante le sue dimensioni abbastanza ridotte, circa 12 acri, è uno degli zoo più visitati di tutte le Hawaii. Lo zoo è uno dei luoghi di interesse consigliati per chi visita Big Island in compagnia dei più piccoli, difatti oltre ad ospitare varie specie di animali vengono organizzati laboratori didattici ed è presente un parco giochi attrezzato. L'ingresso al Panaewa Rainforest è completamente gratuito ed è gestito interamente dai volontari dell'associazione no profit Friends of the Panaewa Zoo, ma si consiglia di lasciare una donazione di almeno 5$ o di acquistare dei gadget presso lo shop interno per consentire la manutenzione e l'ampliamento delle strutture dello zoo. Lo zoo è stato inaugurato nel 1978 ed è stato progettato e costruito per creare il minimo impatto ambientale e per armonizzarsi con la foresta pluviale in cui è immerso.

 

Cosa fare allo Panaewa Rainforest Zoo

 

Il Panaewa Rainforest Zoo è suddiviso in diverse zone che ospitano varie specie di animali, all'ingresso troviamo la Butterfly House con migliaia di farfalle provenienti sia dalle Hawaii che da altri Stati e alcuni interessanti uccelli: l'ibis sacro, il tadorna radjah, l'oca Nena (l'uccello simbolo delle Hawaii), i cervi e i saimiri (squirrel monkey). Il secondo padiglione dello zoo invece ospita pappagalli di diverse specie coloratissimi e vivaci e i simpatici macachi; il percorso attraverso la foresta pluviale continua e si incontrano i feroci alligatori, le iguane, le tartarughe giganti e altri piccoli rettili. La passeggiata nello zoo è molto piacevole e durante il percorso non è raro incontrare tucani, lemuri, pavoni, l'Hawaiian Hawk in via di estinzione, e il Pueo (il gufo delle Hawaii) e scimmie, ma la vera attrazione del Panaewa Rainforest sono le due tigri del Bengala: Sriracha e Tzatiki. Sriracha è una tigre femmina, mentre Tzatiki è una tigre bianca maschio; entrambe vivono nella zoo da anni e sono esemplari molto rari. All'interno del Panaewa Rainforest Zoo è stato creato anche un bellissimo orto botanico con orchidee, piante tropicali, bamboo, oltre 100 specie di palme e un piccolo specchio d'acqua dove nuotano anatre e le oche Nena. Visto che il Panaewa Rainforest Zoo è situato nella foresta pluviale, a volta capita di ritrovarsi bagnati per la forte umidità o per le piogge, quindi è sempre consigliabile portare un impermeabile o un ombrello. Il Panaewa Rainforest Zoo è aperto tutti i giorni dalle 9.00 alle 16:00 e il Sabato dalle 13:30 alle 14.30. Tutti i giorni e in particolare il Sabato, alle 13:30 potete assistere al pranzo degli alligatori, un appuntamento imperdibile soprattutto per i più piccoli. Nei dintorni del Panaewa Rainforest vi sono molte attrazioni turistiche da vedere, e in particolare vi consigliamo di visitare la vicina città di Hilo chiamata anche "Orchid Capital" (città delle orchidee) o "America's Wettest City" (la città più bagnata d'America). Hilo, essendo una città molto piovosa, si caratterizza per un territorio rigoglioso punteggiato da orchidee e piante tropicali dai colori accesi e vivaci. Una delle tappe irrinunciabili se si visita Hilo è il Banyan Drive, un viale di baniani, una pianta considerata sacra con radici aeree che creano un panorama suggestivo, la maggior parte dei baniani dell'isola sono stati piantati da alcune star hollywoodiane: Franklin Delano Roosevelt e Richard Nixon. Sempre a Hilo, merita sicuramente una visita, il Liliuokalani Park, un giardino zen con pagode, piante e alberi di origine nipponica, specchi d'acqua e una suggestiva casa del tè. Sempre nel territorio di Hilo si trovano anche le Rainbow Falls, delle cascate alte ben 24 metri che attraversano una cava naturale di lava vulcanica e sono circondate dalla lussureggiante foresta pluviale.

 

Come raggiungere lo Panaewa Rainforest Zoo

 

Per spostarsi sull'isola di Big Island è fortemente consigliato noleggiare un'auto, visto che i trasporti pubblici non sono così frequenti e raggiungono solo alcune delle principali città. Il Panaewa Rainforest Zoo è situato a pochi km dalla città di Hilo, dove si è soliti soggiornare vista la presenza dell'aeroporto. Se siete arrivati in aereo per raggiungere il piccolo zoo dell'isola seguite queste semplice indicazioni e in 15-20 minuti arriverete a destinazione:

  • seguite la strada che conduce all'aeroporto (Hawaii Belt Road) e all'altezza del miglio 1,4 girate a sinistra e immettetevi su Kanoelehua Avenue;
  • continuate Kanoelehua Avenue per circa 3,4 miglia e svoltate a destra per prendere Stainback Hwy;
  • continuate dritti per 1,6 miglia e svoltate a destra quando incontrate il cartello Panaewa Rainforest Zoo & Gardens;
  • percorrete interamente la strada (circa 0,4 miglia) fino al parcheggio dello zoo e parcheggiate l'auto nella zona riservata agli ospiti.

Se invece siete atterrati dall'altra parte dell'isola e precisamente al Kona International Airport, il percorso per raggiungere il Panaewa Rainforest Zoo sarà più lungo ma molto semplice; il viaggio dura circa un'ora e 37 minuti:

  • uscendo dall'aeroporto di Kona prendete la Keahole Airport Road e continuate per 0,6 miglia, poi svoltate a destra e immettetevi sulla Highway 19 e continuate per mezzo miglio;
  • svoltate a sinistra per prendere la Kaiminani Dr e proseguite dritto per 3,6 miglia;
  • svoltate nuovamente a sinistra e immettetevi sulla Highway 190 e continuate per 19,4 miglia, poi continuate su Saddle Road per altre 37 miglia;
  • proseguite dritti per Puainako St (circa 4,4 miglia) e seguite le indicazioni per Panaewa Rainforest Zoo che dista solo altre 3 miglia.

I percorsi sopraindicati sono quelli più semplici da seguire per arrivare al Panaewa Rainforest Zoo, ma se soggiornate nella parte sud dell'isola vi basterà seguire la Highway 11 fino all'aeroporto di Hilo. Al contrario se state visitando l'area settentrionale di Big Island dovrete percorrere prima la Highway Road 270 fino a Waimea e continuare per alcuni km sulla Hi 19 fino all'aeroporto di Hilo.

 

Aggiunto ai tuoi preferiti
Tolto dai tuoi preferiti