Isola di Kauai

5 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

 

 

L’isola di Kauai, in hawaiano Kauaʻi, è l'isola geologicamente più antica delle Hawaii ed è situata a nord-ovest dell'isola di O'ahu. I suoi 1456 kmq la rendono la quarta isola più grande dell’arcipelago hawaiano e la ventunesima tra quelle degli Stati Uniti. Ha origini vulcaniche e per via della foresta tropicale che ricopre gran parte della superficie, è soprannonimata "The Garden Island". Conta una popolazione di circa 67.091 abitanti.

Il suo nome nasce dalla leggenda di un navigatore polinesiano, Hawaiʻiloa, che per primo scoprì le isole hawaiane e volle dare il nome del figlio preferito all'isola.

 

Storia di Kauai

Il primo europeo a raggiungere le Hawaii fu il capitano James Cook, che approdò a Waimea Bay nel 1778.

All'epoca, Kauai e Niihau erano le uniche isole hawaiane a non essersi ancora sottomesse al regno di Kamehameha I, che sotto la guida di Kaumuali'i (sovrano supremo delle isole), riuscì a resistere ai due attacchi messi in atto dal Re. Il primo fallì per una tempesta, mentre il secondo per un'epidemia. 

Tuttavia, fu proprio Kaumuali’i a decidere di sottomettersi alla minaccia della terza invasione per evitare spargimenti di sangue, diventando così un vassallo di Kamehameha I del regno unito delle Hawai'i nel 1810.

 

Località principali e Kauai weather

Le città più popolate di Kauai sono Kapa’a e Līhuʻe, poi seguono le città di Hāʻena, Wainiha, Hanalei, Molokama e Māmalahoa, Princeville, Kalihiwai, Kilauea, Anahola, Wailua, Hanamāʻulu, Poʻipū, Kōloa, Lāwaʻi, Kalāheo, ʻEleʻele, Hanapēpe, Kaumakani, Waimea, Kekaha.

L’isola di Kauai si trova nell’Oceano Pacifico, sopra il Tropico del Cancro, e ciò le permette di avere climi e paesaggi naturali molto vari: deserto, foresta pluviale, palude, montagne, pianure coltivate e spiagge di sabbia bianca.

Qui potrete trovare davvero ogni tipo di scenario, dalle grotte marine alle cascate, dai canyon alle valli fluviali e un micro-ecosistema popolato da circa 145 specie di piante e una dozzina di uccelli esotici in via di estinzione, che non si trovano in nessun altro posto.

Kauai è sicuramente il posto più umido sulla terra, infatti si registra una piovosità media annua superiore agli 11 metri.

Le sue temperature oscillano dai 17 °C ai 22 °C, con leggere variazioni stagionali. Il periodo tra Agosto e Settembre è quello più caldo, con un picco medio di 22 °C, mentre Gennaio è la stagione più fredda, con i suoi 17 °C.

 

Cosa fare a Kauai

L’offerta turistica è molto vasta ed è pensata per accontentare e soddisfare tutti i turisti.

Kauai propone 80 km di spiagge sabbiose ed una temperatura media dell’acqua tra i 17 °C e i 22 °C, fare il bagno in queste acque cristalline sarà un vero sogno in tutto relax. 

Le coste di Kauai offrono la possibilità di svolgere numerose attività, come lo snorkeling, il kayak e i tour in barca, che vi permetteranno di scoprire da un diverso punto di vista le bellezze di quest’isola.

Se avete voglia di avventura e di addentrarvi nell’entroterra, allora faranno al caso vostro i 190 km di sentieri escursionistici tracciati, dove vi è anche la possibilità di fare ziplining, sospesi in aria mentre attraversate le verdi e profonde vallate!

 

Strutture ricettive e Kauai hotels

Kauai accoglie i tanti turisti che costantemente la popolano, offrendo loro un’ampia scelta di strutture a cui affidarsi, tra hotel, resort, case vacanza e campi eco-friendly, pensati per tutti i budget, età, attività ed interessi.

Per assaporare la cucina locale e i piatti tipici del Pacifico, si può trovare una vasta scelta di ristoranti con stupende vedute direttamente sull'oceano!

Tuttavia, Kauai è ricca anche dal punto di vista storico, culturale ed artistico, tanto da essere popolata da oltre 20 gallerie d’arte, e durante tutto l'anno non mancano eventi artistici e festival. A ciò, si aggiungono anche i mercati, le boutique ed i negozi di specialità artigianali, ma anche centri termali di fama internazionali, campi da golf e storiche piantagioni.

 

Le regioni di Kauai

Costa Nord

Sulla Costa nord, si possono trovare suggestive bellezze naturali come le scogliere della Nā Pali Coast, che si estende per 27 km, con le sue montagne a picco, le verdi vallate lussureggianti, i campi di taro, le scogliere mozzafiato e le spiagge stupende. Inoltre, lo storico faro di Kilauea Daniel K. Inouye è un punto di osservazione ideale durante la stagione di avvistamento delle balene e punto strategico per ammirare la fauna selvatica.

La città Hanalei è rinomata per le distese di verdi campi di taro, oltre ai negozietti tipici, alle gallerie d'arte e ai ristoranti.

Da non perdere la spiaggia di Lumaha'i, una tra le più spettacolari di Kauai che fece da set per il film “South Pacific”, e la spiaggia Ke'e, con il lussuoso Resort di Princeville.

 

East Side (Coconut Coast)

L’East Side di Kauai è conosciuto anche come Coconut Coast, per i boschetti di palme di cocco che crescono sulle sue aree resort.

Il suo distretto più abitato è quello di Wailua/Kapaa, un vero paradiso per gli amanti delle attività all’area aperta.

Concedetevi un giro in kayak sul fiume Wailua, un giro in barca fino al Fern Grotto o una visita alle cascate di 'Opaeka'a e non dimenticate di andare alla ricerca del gigante addormentato nella Nounou Mountain!

Da non perdere anche le località di Poli'ahu Heiau e di Kapa'a.

 

Līhuʻe

È la zona commerciale, culturale e storica dell’isola e sicuramente la città più visitata di Kauai, in quanto è sede dell' Aereoporto di Kauai e del Porto di Nawiliwili, dove attraccano navi commerciali e da crociera.

La zona di Līhuʻe ha anche molti luoghi storici:

  • Alekoko Fishpond è uno dei migliori acquacoltura hawaiani antichi. Questo lago risale a circa 1000 anni fa ed è stato costruito per catturare il pesce;
  • Al Kilohana Plantation si può fare un giro sulla ferrovia attraverso le vaste coltivazioni della tenuta e gustare un assaggio di rum e frutta prodotta dal posto;
  • Museo storico di Kauai;
  • Grove Farm Homestead Museum.

 

Costa Sud

La Costa sud offre luoghi di interesse storico, geologico e culturale, accanto alle bellissime spiagge dorate di Poipu e di Spouting Horn, dove si possono ammirare le onde che si infrangono nelle rocce laviche. A Spounting Horn l'erosione delle correnti oceaniche hanno creato un buco nella roccia che, col continuo infrangersi delle onde, produce getti d'acqua che possono arrivare fino a 8 metri!

 

West Side

Il west side ospita Hanapepe Town, città storica utilizzata negli anni come location di set cinematografici ed ora gli edifici della città ospitano negozi affascinanti, ristoranti e gallerie d'arte. Da non perdere le vedute panoramiche sul parco nazionale di Kōke'e.

A poca distanza da Līhuʻe e dalle altre città della Coconut Coast, troverete un mondo a parte, l'attrazione più famosa è il Waimea Canyon, anche detto Gran Canyon del Pacifico. Inoltre, dagli osservatori di Kalalau e di Pu'u O Kila potrete ammirare le verdi scogliere di una delle valli della Nā Pali Coast.

 

Curiosità

Kauai è salita alla ribalta anche grazie a Steven Spielberg, che vi ha girato "Hook Capitan Uncino" e "Jurassic Park", e anche ad altre produzioni cinematografiche, tra film e serie tv come "Uccelli di Rovo". Inoltre, è stata scelta come ambientazione anche per il film di animazione Disney, "Lilo e Stitch".

TAGS: kauai | kauai hawaii | kauai island | isola di kauai |
 Continua con Facebook
Google Icon  Continua con Google
Aggiunto ai tuoi preferiti
Tolto dai tuoi preferiti