Kaumahina State Wayside

Kaumahina State Wayside
1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

 

Toilette: No
Picnic: No
Campeggio: No
Escursione: No

 

Il Kaumahina State Wayside è un parco naturalistico di eccezionale bellezza. Questo parco naturale si trova lungo la costa settentrionale dell'isola di Maui, la seconda isola per estensione territoriale dell'arcipelago delle Hawaii. Quest'isola si caratterizza innanzitutto per la particolare conformazione geologica nella quale si distinguono due vulcani, che sono collegati tra loro da un piccolo istmo di terra. La parte pianeggiante dell'isola e la maggior parte delle vallate hanno come caratteristica principale del territorio l'elevata fertilità che deriva dalla conformazione vulcanica del suolo. Ciò ha comportato che una delle principali fonti di reddito dell'isola sia rappresentata dall'agricoltura. La coltivazione del suolo si concentra principalmente nella coltivazione della canna da zucchero e, in tempi più recenti, in tutte le coltivazione di carattere biologico che hanno conosciuto uno sviluppo senza paragoni. Non bisogna però pensare che l'unica fonte di reddito di quest'isola sia rappresentata dall'agricoltura. Come abbiamo accennato fin dall'inizio è il turismo il cavallo di battaglia delle diverse isole delle Hawaii. Il fascino di Maui è dovuto non solo alla bellezza del mare, alle spiagge incontaminate, al territorio che presenta paesaggi di imparagonabile bellezza ma anche al clima molto particolare che assicura per buona parte dell'anno la possibilità di effettuare delle vacanze senza intoppi.

 

Cosa fare al Kaumahina State Wayside

 

Spostandosi dall'aeroporto di Kahului verso la città di Hana, si incontra lo splendido parco statale di Kaumahina State Wayside. Si tratta di una riserva naturale che presenta una superficie molto ampia all'interno della quale è possibile dedicarsi a diverse attività rilassanti all'insegna della spensieratezza. Ovviamente la prima cosa che si può fare lungo le coste di questo parco è quella di fare un bagno immergendosi nelle acque cristalline che caratterizzano l'intero arcipelago hawaiano. Lungo la spiaggia sarà possibile distendersi al caldo sole dell'Oceano Pacifico oppure mettersi su un'amaca sotto le palme sorseggiando un gustoso cocktail fatto con i frutti tropicali del posto. Chi ama passeggiare, invece, potrà effettuare una delle magnifiche escursioni da praticare seguendo uno dei percorsi avventura presenti all'interno del parco. Chi non è abituato a passeggiare o a effettuare delle escursioni all'insegno dell'avventura e del trekking può trovare questi percorsi impegnativi, non particolarmente agevoli o con difficoltà di accesso. Ciò può essere in parte vero, ma lo spettacolo naturalistico che si ammira non ha paragoni: uccelli, piante dai colori unici, una fauna eccezionale sono solo alcune delle bellezze che è possibile visionare durante questa passeggiata. Effettuando questa escursione è fondamentale portare con sé due accessori: binocolo e fotocamera. Quest'ultima è necessaria per poter immortalare ogni aspetto degno di rilevanza all'interno di questa riserva naturale. Il binocolo può essere utile per guardare l'infinito da uno dei diversi punti dai quali si può ammirare la costa e il mare sconfinato. Se si è fortunati si potrà addirittura avere la possibilità di avvistare qualche balena durante il periodo del loro passaggio lungo le coste hawaiane. Inutile sottolineare come Kaumahina State Wayside rappresenti uno dei punti migliori per effettuare una sosta lungo la strada per o da Hana. In questo tratto di strada, la natura è l'elemento che domina in lungo e in largo. Infatti è possibile ammirare qualsiasi paesaggio scenico, cascate imponenti che si affiancano a piccoli ruscelli, foreste pluviali molto lussureggianti all'interno dei quali si snodano dei sentieri davvero unici per ricchezza floreale e faunistica, parchi naturali e scenari che lasciano senza parole. La sosta in questo parco può essere effettuata per rinfrescarsi durante il viaggio verso Hana, semplicemente per utilizzare i servizi igienici presenti nel parco, o per utilizzare l'efficiente area picnic con tanti tavoli posizionati all'ombra dei grandi alberi dove poter consumare in tutta tranquillità una colazione a sacco o un tramezzino acquistato presso uno dei chioschi presenti nel parco. Questo parco rappresenta davvero una tappa unica e imperdibile percorrendo questa strada dove un tratto di roccia lavica, ricoperto da una vegetazione lussureggiante e verde, contrasta in maniera forte con il colore azzurro e verde smeraldo del mare, con delle onde che vanno a infrangersi sulla scogliera in modo da creare un ulteriore effetto con la schiuma che avvolge l'intera costa. Alberi da frutta e piante dai colori vivaci arricchiscono il contesto e lo rendono di una bellezza senza paragoni. Uno dei principali punti di attrazione è la vista spettacolare della penisola e del villaggio di Ke'anae. Per favorire ulteriormente la sosta in questo parco, nel 2005 il Kaumahina State Wayside è stato oggetto di un importante processo di ristrutturazione per rendere ancora più piacevole la sosta in questa riserva.

 

Come raggiungere il Kaumahina State Wayside

 

Abbiamo già accennato in precedenza come il parco Kaumahina State Wayside si trovi lungo la strada che collega l'aeroporto dell'isola alla città di Hana lungo la costa Nord orientale dell'isola. Il modo migliore per raggiungere il parco è quello di percorrere in autobus o in automobile l'autostrada per Hana e arrivare al miglio 12 della stessa e prendere quindi l'uscita per Kaumahina State Wayside. Dall'aeroporto il tempo di percorrenza per giungere a destinazione e di poco superiore a 1 ora e permette contemporaneamente di poter ammirare tutto il tratto di costa della parte Sud dell'isola.

 

TAGS: kaumahina state wayside park |
Aggiunto ai tuoi preferiti
Tolto dai tuoi preferiti